Microcamere in toilette donne,denunciato

Denunciato dalla polizia a Palermo, in pc trovati diversi file

(ANSA) - PALERMO, 11 FEB - Aveva piazzato una microcamera sotto al lavandino per riprendere le donne che usufruivano della toilette del negozio H&M, in via Ruggero Settimo a Palermo. A scoprirlo sono stati i vigilantes dell'esercizio commerciale che hanno avvertito la polizia, dopo avere notato che l'uomo si recava regolarmente, da alcuni giorni alle 16 e alle 19 nel bagno, uscendo poi dal negozio senza fare acquisti. Nel corso della perquisizione in casa dell'uomo, che è stato denunciato, la polizia ha trovato in un computer alcuni file che dovranno essere analizzati. L'uomo, sposato e padre di due figli, agli agenti avrebbe detto che gli piace spiare le donne. E' stato denunciato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Avv. Santo Spagnolo - Studio Legale Spagnolo e associati

Studio legale Spagnolo e associati: Il “Le Fonti award” come miglior team 2017.

Avvocato Santo Spagnolo: “lavorare in sinergia è la nostra forza”.


Dott. Italo Garigale

Studio di chirurgia estetica Garigale: I laser frazionati: l’ultima frontiera della medicina estetica.

Dottor Italo Garigale: la nuova tecnica di ispirazione indiana permette interventi mini invasivi e tempi di recupero record.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere