Lupo, mercato? Palermo ha colmato lacune

Direttore sportivo difende acquisti Fiore e Moreo

(ANSA) - PALERMO, 9 FEB - "Abbiamo chiuso il girone d'andata in ascesa e in ottima posizione, eravamo la squadra con meno bisogno di rinforzarsi. Il Frosinone lo ha fatto, con un paio di innesti, ma anche noi abbiamo colmato le lacune in organico. Ci serviva un mancino che potesse fare anche da alternativa ad Aleesami e lo abbiamo fatto con Fiore, poi abbiamo preso Moreo visto che ci serviva un giocatore bravo nel gioco aereo". Così il direttore sportivo del Palermo, Fabio Lupo, commenta il mercato del Palermo. "È normale - ribadisce - che le squadre con punti in meno hanno fatto qualcosa in più. Sarà un campionato equilibrato fino alla fine, non vedo squadre che si sono rafforzate così tanto da poter stravolgere il campionato".
    Le altre squadre hanno fatto qualche innesto in più.
    "L'Empoli era forte già prima, si è privato di due giocatori forti che sono andati in Serie A - prosegue Lupo - ma sostituendoli con altri altrettanto bravi. L'Empoli ha mantenuto il livello alto che aveva, il Parma ha fatto qualcosa in più".(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Avv. Santo Spagnolo - Studio Legale Spagnolo e associati

Studio legale Spagnolo e associati: Il “Le Fonti award” come miglior team 2017.

Avvocato Santo Spagnolo: “lavorare in sinergia è la nostra forza”.


Dott. Italo Garigale

Studio di chirurgia estetica Garigale: I laser frazionati: l’ultima frontiera della medicina estetica.

Dottor Italo Garigale: la nuova tecnica di ispirazione indiana permette interventi mini invasivi e tempi di recupero record.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere