Sequestrati da Gdf beni e dipinto

Indagati imprenditore e ad amministratore giudiziario

(ANSA) - PALERMO, 7 FEB - Beni per un importo di oltre milione di euro nonché un dipinto del pittore Francesco Lo Iacono del valore di quasi 95 mila euro sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza a Vincenzo Corrado Rappa e a Walter Virga, su delega della Procura della Repubblica. L'ordinanza è stata emessa dal gip: a Virga sono stati sequestrati 71 mila euro fra disponibilità su conti correnti e polizze assicurative, nonché due immobili del valore complessivo stimato di circa 370 mila euro. A Rappa, oltre al dipinto di Lo Iacono, è stato sequestrato un appartamento di oltre 400 mq. Secondo l'accusa Virga, amministratore giudiziario del "Gruppo Rappa", sottoposta a misura di prevenzione e Rappa si sono appropriati, in concorso tra loro, di 1.027.987 euro, sottraendola dalle casse della "Nuova Sport Car Spa." Virga e Rappa sono indagati per peculato nonché, quest'ultimo, anche per il reato di sottrazione di cose sottoposte a sequestro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Avv. Santo Spagnolo - Studio Legale Spagnolo e associati

Studio legale Spagnolo e associati: Il “Le Fonti award” come miglior team 2017.

Avvocato Santo Spagnolo: “lavorare in sinergia è la nostra forza”.


Dott. Italo Garigale

Studio di chirurgia estetica Garigale: I laser frazionati: l’ultima frontiera della medicina estetica.

Dottor Italo Garigale: la nuova tecnica di ispirazione indiana permette interventi mini invasivi e tempi di recupero record.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere