Festa Sant'Agata, busto rientra in Duomo

Conclusa processione interna Patrona seguita da folla devoti

     Applausi e cori di "evviva Sant'Agata", con le campane che suonano a festa e i fuochi d'artificio illuminano piazza Duomo, sotto un cielo annuvolato: è il 'ritorno' del Busto con le reliquie della Vergine e Martire Patrona di Catania in Cattedrale. Si è conclusa alle 11:15 la processione 'interna' della 'vara' iniziata ieri alle 17:30, preceduta da 12 candelore, cerei in legno delle corporazioni. .
    E' stata seguita da numerose centinaia di migliaia di persone, c'è di stima un milione: tanti turisti, anche stranieri, e moltissimi 'devoti' che indossano il 'sacco bianco', E' considerata la terza festa del mondo Cattolico per partecipazione. I fedeli hanno 'accompagnato' la 'Santuzza' per tutta la notte scandendo ripetutamente "evviva Sant'Agata". Il rientro in Cattedrale, che è un arrivederci alla Patrona, è stato preceduto dai due dei momenti più seguiti e amati: la salita di via di Sangiuliano e il passaggio nella barocca via dei Crociferi con l'emozionante canto delle suore benedettine di clausura.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Avv. Santo Spagnolo - Studio Legale Spagnolo e associati

Studio legale Spagnolo e associati: Il “Le Fonti award” come miglior team 2017.

Avvocato Santo Spagnolo: “lavorare in sinergia è la nostra forza”.


Dott. Italo Garigale

Studio di chirurgia estetica Garigale: I laser frazionati: l’ultima frontiera della medicina estetica.

Dottor Italo Garigale: la nuova tecnica di ispirazione indiana permette interventi mini invasivi e tempi di recupero record.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere