Sicilia: Istat riduce Pil, allarme conti

Isola in recessione nel 2015 a -0,1%,si teme nuovo buco bilancio

(ANSA) - PALERMO, 11 GEN - Allarme conti per la Regione siciliana, con lo spauracchio di un nuovo buco nel bilancio. Il dipartimento Economia sta valutando l'impatto sul bilancio dell'ultimo bollettino Istat di fine dicembre con i dati definitivi del Pil per il 2015 e 2016 in netto ribasso rispetto alle stime che erano state fatte e sulle quali i centri studi, compreso quello della Regione, avevano basato le proprie previsioni. Si scopre così che due anni fa la Sicilia è caduta in recessione con il Pil a -0,1% a fronte della stima dello +0,2%; in calo anche il Pil del 2016, che passa da 2,1% a 0,9%.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere