Mostre, ad Agrigento tele dei Pirandello

Esposizione per il 150mo anniversario nascita dello scrittore

(ANSA) - PALERMO, 21 DIC - Per il 150mo anniversario della nascita di Luigi Pirandello, il 29 dicembre alle 18 sarà inaugurata al museo archeologico regionale di Agrigento "Pietro Griffo", la mostra "Luigi Pirandello e la cultura artistica fra Ottocento e Novecento" curata dalla Soprintendenza ai Beni culturali di Agrigento.
    Luigi Pirandello, egli stesso pittore, è stato un grande appassionato di arti visive con particolare attenzione agli artisti appartenenti alla temperie culturale tra i due secoli.
    Interessante anche la complessa vicenda artistica di Rosolina, sorella maggiore di Luigi, pittrice precoce e prolifica.
    Il percorso si snoda attraverso l'esposizione di circa 30 opere (dipinti, sculture e grafica) di artisti dell'800 e del primo '900. Particolare attenzione sarà rivolta all'esperienza artistica di Fausto Pirandello, figlio di Luigi, e della Scuola Romana a cui fu legato nel periodo in cui il padre era in vita.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere