De Raho è il nuovo procuratore antimafia

Capo procura di Reggio Calabria nominato dal Csm all'unanimità

(ANSA) - ROMA, 8 NOV -Il nuovo procuratore nazionale antimafia è Federico Cafiero de Raho, che ora è il capo della procura di Reggio Calabria. Lo ha nominato il plenum del Csm all'unanimità, dopo che ieri il Pg di Palermo Roberto Scarpinato aveva ritirato la propria candidatura. Napoletano, 65 anni, de Raho è stato a lungo pm a Napoli e ha legato il suo nome al processo 'Spartacus' che, scaturito dalle dichiarazioni del primo pentito dei casalesi Carmine Schiavone, portò all'azzeramento della cupola del clan.
    Succede a Franco Roberti che lascia la magistratura per raggiunti limiti di età.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Filippo Sirchia - Target Agenzia Investigativa

Agenzia Investigativa Target di Siracusa: L’utilità di un ruolo a difesa e tutela delle aziende

La protezione preventiva contro il falso o la frode alla base del successo di un’attività.



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere