Turismo: anche Petralia Soprana tra paesi promossi da Airbnb

Insieme a Sambuca e Savoca nel progetto Borghi Italiani

(ANSA) - PALERMO, 10 OTT - Petralia Soprana è tra i tre paesi siciliani che saranno promossi all'estero da Airbnb. Ad annunciarlo è stato Joe Gebbia, giovane statunitense di origini siciliane co-fondatore e CPO di Airbnb e componente del comitato amministrativo ed esecutivo dell'azienda, nel corso della presentazione a Palermo del progetto "Borghi italiani" il cui obiettivo è di promuovere a livello internazionale i piccoli centri mostrandone ai viaggiatori di tutto il mondo il volto autentico fatto di paesaggi pittoreschi, antiche tradizioni e saperi unici. I borghi scelti da Airbnb in Sicilia sono Savoca, Sambuca di Sicilia e Petralia Soprana che è tra i "borghi social" e cioè tra quelli che saranno oggetto di promozione attraverso un piano di comunicazione sui canali social media di Airbnb in tutto il mondo.
    "Apprendiamo con felicità questa notizia che, di fatto - afferma il sindaco Pietro Macaluso - ci riconosce il lavoro di promozione e valorizzazione che abbiamo fatto in questi anni. Le bellezze del nostro paese meritano l'attenzione che finalmente inizia ad arrivare anche da colossi del turismo internazionale.
    Ci inorgoglisce che Airbnb ha voluto inserire nel suo firmamento anche Petralia Soprana e ne siamo grati. Questo ci sprona a lavorare sempre di più e continuare il percorso di rilancio del nostro paese". Il progetto "Borghi italiani", lanciato per promuovere il turismo sostenibile nei piccoli centri abitati è patrocinato dall'Anci e sviluppato in collaborazione con il Mibact e conta oltre 40 borghi in tutta Italia. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere