Peschereccio sequestrato: Ciocca, felice

'Domani conferenza a Mazara del Vallo per dare il bentornati'

(ANSA) - MILANO, 6 OTT - "Sono molto soddisfatto e felice sia per Giacomo e Salvatore che per le loro famiglie: i due marittimi oggi rientreranno in Italia dopo essere stati trattenuti dalle autorità tunisine al porto di Sfax per 20 giorni". Lo ha dichiarato l'europarlamentare pavese della Lega, Angelo Ciocca, che ha fatto una battaglia nazionale e internazionale per la loro liberazione. "Come ho avuto modo di verificare durante la mia visita al porto di Sfax in Tunisia - ha sottolineato - le condizioni dei nostri connazionali non erano ottimali ed era prioritario il loro ritorno in Italia.
    Durante l'ultima sessione plenaria al Parlamento Europeo ho coinvolto tutta l'aula sulla tragica vicenda e il presidente Tajani ha messo in moto la diplomazia europea. Sono soddisfatto anche di aver contribuito in modo determinante alla loro liberazione. Domani si terrà una conferenza stampa, a Mazara del Vallo, in provincia di Trapani, alle 10:30, per dare il bentornati in Italia a Giacomo e Salvatore".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Filippo Sirchia - Target Agenzia Investigativa

Agenzia Investigativa Target di Siracusa: L’utilità di un ruolo a difesa e tutela delle aziende

La protezione preventiva contro il falso o la frode alla base del successo di un’attività.



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere