Fava, preoccupato per mafia in liste

Candidato Sinistra, Musumeci e Mcari che dicono?

(ANSA) - PALERMO, 5 OTT - ''Sono preoccupato che Cosa Nostra abbia propri referenti nelle liste e nelle istituzioni". L'ha detto il candidato alla presidenza della Regione siciliana della Sinistra Claudio Fava, in conferenza stampa a Palermo. "C'è un candidato nella lista di Forza Italia di Catania che sostiene Musumeci - ha aggiunto - i cui profili di rischio sono elevatissimi ed è Riccardo Pellegrino, capogruppo di Forza Italia a Catania. Non lo conosciamo solo perché è il capogruppo di Fi: è il fratello di Gaetano Pellegrino detto 'u funciuto', considerato punto di riferimento del clan dei 'Carcagnusi' di Cosa Nostra. Un altro candidato che mi preoccupa è Luca Sammartino a Catania, che sostiene il rettore Fabrizio Micari, dato che Gaetano Leone, presidente della municipalità Librino San Leone, e fratello di Lorenzo Leone punto di riferimento del clan Santapaola, sta facendo una campagna a sostegno di Sammartino. Credo che tutto questo meriterebbe più di un approfondimento''.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Dott. Carlo Iurato

Dottor Carlo Iurato: Le nuove frontiere della medicina per trattare il tumore alla prostata.

Una diagnosi tempestiva, in molti casi, può evitare l’intervento chirurgico.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere