Ficus religiosa simbolo buddismo in Orto Botanico di Palermo

Pianta donata a Dalai Lama sarà messa a dimora domani

(ANSA) - PALERMO, 28 SET - Il Ficus religiosa, la pianta di Buddha offerta in dono e consacrata da Sua Santità il Dalai Lama in occasione della sua visita a Palermo e in omaggio alla comunità di fedeli che a lui si rivolgono, sarà messo a dimora domani, venerdì 29 settembre alle ore 18:00, dal direttore e dal curatore dell'Orto Botanico di Palermo. Un esemplare di questa specie, che cresce normalmente in India, è stato infatti acclimatato nell'Orto Botanico di Palermo. Ricevutala in dono, il Dalai Lama l'ha consacrata e destinata permanentemente nei giardini di via Lincoln, che fanno parte del Sistema Museale dell'università di Palermo. Tra gli altri, hanno partecipato alla cerimonia il sindaco Leoluca Orlando e il prorettore dell'Università, il professore Fabio Mazzola.
    Si è deciso di piantarlo accanto ad un Ficus sycomorus, pianta citata nel Vangelo, perciò punto di riferimento per la cristianità. "In questo modo - dice Manlio Speciale, curatore dell'Orto Botanico - i nostri spazi diventano sempre più multiculturali, spazi dove coesistono e possono convivere mondi, lingue e storie diverse". L'Orto Botanico, come è noto è l'unico in Europa dove possono coesistere colture tropicali e colture mediterranee in perfetta armonia. Per l'occasione, il biglietto di ingresso sarà ridotto a 3 euro.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere