Precipita con parapendio, trovato corpo

Si era lanciato ieri con quattro amici

(ANSA) - PALERMO, 14 SET - È stato ritrovato il corpo di Antonino Santangelo, il giovane palermitano di 30 anni che ieri, insieme ad altri quattro amici, si era lanciato con il parapendio da Romitello, nella zona di Partinico (Pa), diretto nei pressi del lago Poma. Le squadre dei vigili del fuoco, della Forestale, del soccorso alpino e dei carabinieri con l'ausilio di un elicottero hanno trovato il cadavere nel versante Sud - Est di Monte della Fiera nel territorio di Monreale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Avv. Santo Spagnolo - Studio Legale Spagnolo e associati

Studio legale Spagnolo e associati: Il “Le Fonti award” come miglior team 2017.

Avvocato Santo Spagnolo: “lavorare in sinergia è la nostra forza”.


Dott. Italo Garigale

Studio di chirurgia estetica Garigale: I laser frazionati: l’ultima frontiera della medicina estetica.

Dottor Italo Garigale: la nuova tecnica di ispirazione indiana permette interventi mini invasivi e tempi di recupero record.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere