Furto energia, arrestati 2 commercianti

Operazioni carabinieri a Palermo

(ANSA) - PALERMO, 11 AGO - I carabinieri hanno arrestato un panettiere e un macellaio per furto di energia elettrica a Palermo. Fabio Bonanno, 33 anni gestore di un panificio al "Borgo Vecchio" aveva allacciato abusivamente l'impianto elettrico del proprio esercizio commerciale alla rete elettrica pubblica. E' stato poi arrestato un macellaio F.P.G., 64 anni, del quartiere Capo: anche lui aveva allacciato abusivamente l'impianto elettrico del proprio esercizio commerciale alla rete elettrica pubblica.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Filippo Sirchia - Target Agenzia Investigativa

Agenzia Investigativa Target di Siracusa: L’utilità di un ruolo a difesa e tutela delle aziende

La protezione preventiva contro il falso o la frode alla base del successo di un’attività.



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere