Mafia: docufilm ANSA 'L'eredità di Falcone e Borsellino'

La vita dei due magistrati raccontata da familiari e colleghi

 Si intitola "L'eredità di Falcone e Borsellino" la nuova versione del docufilm sui due magistrati uccisi da Cosa Nostra,realizzato dall'ANSA insieme alla mostra fotografica che è stata ospitata nelle scuole di tutta Italia grazie al Miur. Il documentario racconta le tappe salienti della vita di Falcone e Borsellino, dall'infanzia a Piazza Magione, nel quartiere Kalsa, fino all'ingresso in magistratura, dalla nascita dal pool alle rivelazioni di Buscetta, dal maxiprocesso fino alle stragi del '92 e alla ribellione della società civile, attraverso le testimonianze di familiari, colleghi, giornalisti. Tra gli intervistati Rita Borsellino e Maria Falcone, Pietro Grasso, Giuseppe Ayala, Leonardo Guarnotta, Antonio Ingroia, Leoluca Orlando, Felice Cavallaro e Francesco La Licata.
    Il video, presentato la prima volta in occasione del ventennale delle stragi insieme alla mostra inaugurata a Palazzo Branciforte dall'allora Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, è stato aggiornato e montato nuovamente dai curatori Giuseppe Di Lorenzo, Francesco Nuccio e Franco Nicastro. "L'eredità di Falcone e Borsellino" continuerà anche nei prossimi mesi il suo tour nelle scuole, nelle università e nei luoghi delle istituzioni così come la Mostra fotografica che è stata ospitata fra l'altro anche al Parlamento europeo di Bruxelles, alla Camera dei Deputati e all'Assemblea Regionale Siciliana. In occasione del 25esimo anniversario della strage di Via D'Amelio il docufilm sarà proiettato la sera del 17 luglio a sambuca di Sicilia, nel Teatro Saraceno, alla presenza del Pm del maxiprocesso Giuseppe Ayala e dell'inviato del Corriere della Sera Felice Cavallaro. Il 18 luglio sarà invece presentato a Marsala, nel Complesso Monumentale di san Pietro, nel corso di una serata promossa dal Comune e dall'Associazione Nazionale Magistrati.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Filippo Sirchia - Target Agenzia Investigativa

Agenzia Investigativa Target di Siracusa: L’utilità di un ruolo a difesa e tutela delle aziende

La protezione preventiva contro il falso o la frode alla base del successo di un’attività.



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere