Turista veneto muore d'infarto in mare

Era in vacanza nel villaggio di Calampiso

(ANSA) - SAN VITO LO CAPO (TRAPANI), 18 GIU - Nel villaggio turistico di Calampiso, nei pressi di San Vito Lo Capo, nel Trapanese, un pensionato di 78 anni di Bassano del Grappa (Vicenza), Antonio Bassan, in vacanza da ieri nella località balneare assieme alla moglie, è morto dopo essere stato colto da malore mentre nuotava, non distante dalla scogliera. Il mare era leggermente mosso. Vani i tentativi di rianimarlo, anche da parte dei soccorritori del servizio di emergenza 118 che hanno praticato le manovre sotto gli occhi increduli della moglie, degli amici veneti e di altri turisti. Bassan non ha ripreso più conoscenza.
    Il pensionato sarebbe stato colto da un improvviso attacco cardiaco. Sul posto sono giunti anche gli uomini della Capitaneria di porto che hanno fatto rilievi fotografici.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Avv. Santo Spagnolo - Studio Legale Spagnolo e associati

Studio legale Spagnolo e associati: Il “Le Fonti award” come miglior team 2017.

Avvocato Santo Spagnolo: “lavorare in sinergia è la nostra forza”.


Dott. Italo Garigale

Studio di chirurgia estetica Garigale: I laser frazionati: l’ultima frontiera della medicina estetica.

Dottor Italo Garigale: la nuova tecnica di ispirazione indiana permette interventi mini invasivi e tempi di recupero record.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere