Baccaglini, Zamparini? Decido solo io

Nuovo presidente ribadisce: 'Lopez rimarrà fino a fine stagione'

(ANSA) - PALERMO, 20 MAR - "Ribadisco a tutta Italia che sono io il presidente del Palermo Calcio, e nessun altro. Zamparini voleva licenziare Lopez? Diciamo che non è facile sicuramente il distacco tra Zamparini e il Palermo. Forse si è fatta un po' di confusione. Io dialogo con Zamparini, ma parlo con lui come parlo con tutti gli altri… Zamparini ha le sue opinioni, ma decido io. Diego Lopez fino a fine stagione, non si discute". Lo ha detto, a Radio 24, l'ex Iena Paul Baccaglini, presidente del Palermo.
    "Il mondo del calcio ha tutta una serie di regole che finché non ci metti la faccia non puoi capire. Ho capito che c'è una voglia matta di fare scandalo e c'è una voglia di parlare di tutto fuorché di calcio. Però - ha precisato - a me fa piacere questa esposizione mediatica in tutto il mondo. Il pubblico di Palermo è straordinario, lo è stato anche a Udine ieri. Non so se tutti i calciatori del Palermo hanno capito il peso di questa maglia".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Filippo Sirchia - Target Agenzia Investigativa

Agenzia Investigativa Target di Siracusa: L’utilità di un ruolo a difesa e tutela delle aziende

La protezione preventiva contro il falso o la frode alla base del successo di un’attività.



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere