• Etna: riaperto l'aeroporto di Catania, era chiuso per cenere dal vulcano

Etna: riaperto l'aeroporto di Catania, era chiuso per cenere dal vulcano

Lo scalo torna operativo, ma con un numero limitato negli atterraggi: cinque aeromobili l'ora

E' stato riaperto da poco l'aeroporto di Catania, che era chiuso dalla notte scorsa per la cenere lavica emessa dall'Etna, che è in eruzione. Lo scalo torna operativo, ma con un numero limitato negli atterraggi: cinque aeromobili l'ora. Nessuna restrizione, invece, per le partenze.

Il primo volo è già arrivato sulla pista di Fontanarossa, ed è un'aereo della compagnia Ryanair. Dall'alba gli addetti di rampa sono al lavoro a bordo delle spazzatrici per liberare la pista di volo da tracce di cenere vulcanica caduta durante la notte. Regolarmente operativo lo scalo di Comiso (Ragusa). L'orario dei voli su Catania è fruibile in tempo reale sul sito www.aeroporto.catania.it 

L'altissima colonna di cenere lavica emessa dal nuovo cratere di Sud-Est dell'Etna aveva costretto alla chiusura dello scalo dalla notte scorsa.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Filippo Sirchia - Target Agenzia Investigativa

Agenzia Investigativa Target di Siracusa: L’utilità di un ruolo a difesa e tutela delle aziende

La protezione preventiva contro il falso o la frode alla base del successo di un’attività.



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere