Berlusconi dà ok a primarie in Sicilia

Via libera pure a sostegno Ferrandelli,candidato sindaco Palermo

(ANSA) - PALERMO, 16 FEB - Silvio Berlusconi avrebbe dato il benestare alle primarie del centrodestra in Sicilia per la scelta del candidato alla presidenza della Regione siciliana. Il via libera, come apprende l'ANSA, è arrivato nel corso di un colloquio tra l'ex premier e Gianfranco Miccichè, commissario di Forza Italia nell'isola. Da Berlusconi è arrivato anche l'ok al sostegno del partito a Fabrizio Ferrandelli, candidato sindaco a Palermo.

Dalla segreteria di Berlusconi, tuttavia, si definisce la notizia destiuita da ogni fondamento mentre Miccichè puntualizza: "Nessun ok da parte di Silvio Berlusconi sulle primarie in Sicilia. Ho spiegato ai vertici del partito la necessità di andare avanti su questa strada per non spaccare il centrodestra nell'Isola, e per potere quindi vincere le elezioni regionali. Faremo di tutto per trovare un candidato condiviso prima del 23 aprile, data prevista per le primarie". 

   
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Avv. Santo Spagnolo - Studio Legale Spagnolo e associati

Studio legale Spagnolo e associati: Il “Le Fonti award” come miglior team 2017.

Avvocato Santo Spagnolo: “lavorare in sinergia è la nostra forza”.


Dott. Italo Garigale

Studio di chirurgia estetica Garigale: I laser frazionati: l’ultima frontiera della medicina estetica.

Dottor Italo Garigale: la nuova tecnica di ispirazione indiana permette interventi mini invasivi e tempi di recupero record.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere