Inaugurata nuova sede Museo Messina

Aperta dopo trent'anni di ritardi per problemi burocratici

(ANSA) - MESSINA, 9 DIC - Inaugurata la nuova sede del museo regionale di Messina, accanto alla precedente area espositiva l'ex Filanda. Nel nuovo spazio di 4800 metri quadri sono esposte quasi 8000 opere d'arte. Dopo trent'anni di ritardi dovuti a problemi burocratici sono state aperte al pubblico le sale della collezione archeologica curate da Giovanna Bacci dove è possibile vedere anche un ambiente dedicato ai recuperi subacquei. Nell'ala nord ci saranno i quadri di Caravaggio e nelle altre anche le tele di Antonello da Messina. "Anche se l'iter è stato lungo - spiega la direttrice del museo Caterina Di Giacomo - vorrei dire che dalla prima pietra, nel 1985, ad oggi sono stati spesi circa 11 milioni e 347 mila euro, una cifra che corrisponde a molto meno della metà di quanto costa la realizzazione di un museo di medie dimensioni in Europa". Per l'assessore regionale ai Beni Culturali Carlo Vermiglio "è una risposta della Sicilia ai messinesi ai quali viene riconsegnato il loro Museo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere