Cinema: Ciak a Castelbuono per film con I soldi spicci

Al via secondo progetto cinematografico Cattleya Lab

(ANSA) - PALERMO, 31 OTT - Prenderanno il via domani 1 novembre a Castelbuono, le riprese del secondo progetto cinematografico di Cattleya Lab. Dopo il successo del primo lungometraggio che ha sancito il successo del film Troppo Napoletano, adesso si vira ancora più a Sud, in Sicilia, con la prima avventura sul grande schermo per I Soldi Spicci, il duo comico composto da Annandrea Vitrano e Claudio Casisa. I due giovani, che da qualche anno spopolano sul web, saranno diretti per il loro esordio, da Mimmo Esposito, anche lui al debutto, dietro la macchina da presa.
    Il film, una commedia brillante di cui non è ancora stato reso noto il titolo, è scritto da Marco Alessi, Salvo Rinaudo, e I Soldi Spicci. Protagonisti, insieme ad Annandrea e Claudio, ci saranno, Barbara Tabita, David Coco, Stefania Blandeburgo, Paride Benassai, con la partecipazione di Maurizio Marchetti, Francesco Guzzo, Alessandro Bolide, Matranga e Minafò, Luca Lombardi, Ernesto Maria Ponte, Vito e Grazia Zappalà, Toti e Totino. Le riprese si protrarranno per cinque settimane a Castelbuono, un piccolo centro in provincia di Palermo che fa parte del Parco delle Madonie. Previste anche alcune incursioni nel capoluogo siciliano. Il film è realizzato dalla Run Film (di Alessandro e Andrea Cannavale) per Cattleya Lab, la factory creata da Alessandro Siani e Riccardo Tozzi per valorizzare le giovani promesse del cinema italiano.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere