Commercio: festival ed eventi in via Roma a Palermo

Assessore Marano lancia calendario iniziative per rilancio zona

(ANSA) - PALERMO, 17 OTT - Avviare un calendario di iniziative per rendere a Palermo più attrattiva via Roma, la tradizionale via dello shopping cittadino che in questi anni ha subito i contraccolpi della crisi per il calo dei consumi e che da una settimana è 'off limit' alle auto perché rientra nel perimetro della Zona a traffico limitato. E' quanto stabilito nel corso di un incontro convocato dall'assessore comunale alle Attività produttive Giovanna Marano insieme ai colleghi con delega alla Mobilità e Cultura Giusto Catania e Andrea Cusumano e i rappresentanti delle associazioni di categoria. Questi ultimi nei giorni scorsi avevano acceso i riflettori sulla crisi dei commercianti che operano nell'asse viario che collega la stazione centrale a piazza Crispi e avevano chiesto modifiche al provvedimento sulla Ztl.
    "Abbiamo avviato un percorso intersettoriale condiviso dalle associazioni di categorie con la volontà comune di rendere più attrattiva via Roma , dove da anni molte saracinesche sono abbassate e troppe vetrine sono inutilizzate. Nei prossimi giorni - annuncia Marano - predisporremo un avviso pubblico per manifestazioni di interesse per la concessione gratuita del suolo pubblico con l'obiettivo di vivacizzare l'asse di via Roma ed incentivarne l'attrattiva in sinergia con il commercio in sede fissa realizzando eventi tematici: dalle degustazioni di prodotti locali alla produzione culturale. Metteremo a disposizione per le iniziative le parti più spaziose dei marciapiedi e le piazze San Domenico, Meli, Sant'Anna e Croce dei Vespri". Tra le iniziative in cantiere l'assessorato alle Attività produttive ha già in programma la realizzazione di una festa in piazza San Domenico, mentre il Festival dello street food che si terrà dall'8 al 13 dicembre oltre ad avere come epicentro una delle piazze adiacenti si articolerà con un itinerario che valorizzi l'asse di via Roma.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA