Agricoltura: coleottero attacca carrubi

Ragusa (Udc), colpite aree di Scicli, Modica, Pozzallo e Ispica

(ANSA) - PALERMO, 28 SET - Il deputato Udc Orazio Ragusa ha presentato una interrogazione all'assessore regionale alle Politiche agricole, Antonello Cracolici, in cui chiede di individuare misure adatte alla grave patologia che sta infestando gli alberi di carrubo, tipici dell'area iblea.
    "Da luglio - sottolinea Ragusa - sono comparsi sintomi di malessere sulle piante, soprattutto a Scicli, Modica, Pozzallo e Ispica, in particolare sul versante costiero. Il sintomo è una secchezza diffusa di intere branche di rami. Alcuni agronomi hanno classificato l'insetto che sta generando il danno: un coleottero, il cui nome volgare è "Bostrico della vite", che attacca anche la vite, l'olivo e svariate specie forestali".
    Gli interventi per fermare questo problema consistono in una potatura e distruzione delle parti colpite. Un'altra soluzione si basa nel porre fasci di rametti esca sul terreno nei mesi di marzo e aprile per attrarre le femmine pronte ad ovidepositare.
    Questi fasci devono essere distrutti verso metà giugno.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere