Libri: a Palermo si presenta "La città cannibale"

Il 31 marzo alla libreria Novecento il memoriale Notarbartolo

(ANSA) - PALERMO, 29 MAR - Il libro "La città cannibale. Il memoriale Notarbartolo" di Leopoldo Notarbartolo, edito da Novecento, sarà presentato Giovedì 31 marzo dalle ore 17.30 alla Libreria Novecento, di via Siracusa,7/A a Palermo. A presentare il libro saranno l'architetto Vincenzo Merlo (pronipote di Notarbartolo) e il professor Camillo Palmeri. Intervengono il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, e il Procuratore aggiunto di Palermo Leonardo Agueci.
    "La città cannibale. Il memoriale Notarbartolo" è edito da Novecento. L'autore, Leopoldo Notarbartolo, scrisse le memorie di suo padre Emanuele nel 1911. Solo nel 1949 furono stampate a Pistoia in duecento copie. Si tratta di un documento di grande rilevanza sulla vita politica in Sicilia tra la metà dell'Ottocento e la fine del secolo, sul connubio tra uomini politici, mafia, attività criminose, sullo sviluppo urbano di Palermo, sullo stato del massimo istituto finanziario siciliano, il Banco di Sicilia e sul ruolo di altre istituzioni pubbliche quali la magistratura del tempo. Le memorie Notarbartolo ci forniscono una lettura illuminante dell'omicidio di Emanuele Notarbartolo, considerato il primo dei delitti eccellenti avvenuti in Sicilia. Anche se fatti e opinioni sono spesso indissolubilmente mescolati, esse chiariscono vicende che hanno ancora oggi un'impressionante attualità.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne