Palermo candidata Capitale Giovani 2017

Entro un mese anche coworking pubblico nella sede Mercato Ittico

(ANSA) - PALERMO, 15 MAR - Il comune lancia la candidatura di Palermo a Capitale italiana dei Giovani 2017 e insieme all'ateneo palermitano ha deciso di promuovere il Festival dell'Ingegno. Sono alcuni dei progetti emersi nell'ambito del quinto incontro della rete del Paworking, alla quale aderiscono associazioni, imprenditori, l'incubatore Arca e l'incubatore scolastico del Vittorio Emanuele III. Nel corso dell'incontro a palazzo delle Aquile, al quale ha preso parte anche il rettore dell'Università di Palermo Fabrizio Micari, sono state presentate le linee guida per la candidatura del capoluogo siciliano a capitale dei Giovani il prossimo anno e il coworking pubblico che sarà attivato entro un mese nella sede del Mercato Ittico, in città. "Esiste una nuova Palermo - ha detto il sindaco Leoluca Orlando, nel corso dell'incontro di stamane a Palazzo delle Aquile - fatta di realtà che dialogano fra loro, creando relazioni e reti di cui beneficia tutto il tessuto cittadino. Dopo aver messo in ordine i conti è l'ora dei progetti".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne