Muos: Cassazione,sequestro tutela salute

Motivazioni conferma sigilli al sistema radar Usa in Sicilia

(ANSA) - ROMA, 10 MAR - E' "certamente sussistente quantomeno per la prosecuzione dei lavori in epoca successiva all'annullamento del provvedimento di revoca delle revoche" la consumazione a livello indiziario del reato di abuso edilizio nella realizzazione di infrastrutture militari costituenti il sistema radar Usa 'Muos' in Sicilia. Lo scrive la Cassazione nelle motivazioni depositate oggi di conferma del sequestro del 'Muos' che, rileva il verdetto, è stato disposto con finalità di salvaguardia dell'ambiente e della salute degli abitanti.
    Ad avviso della Cassazione, non ha meritato accoglimento la tesi dell'Avvocatura dello Stato che, per conto del Ministero della Difesa, chiedeva l'annullamento della conferma del sequestro del 'Muos'.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne