Ztl Palermo, sconto 10% residenti

Figuccia, è presa in giro

(ANSA) - PALERMO, 27 FEB - La Giunta comunale di Palermo oggi ha deliberato la riduzione del 10% del costo del pass per i residenti, domiciliati e accasermati all'interno della Ztl centrale. Il costo del pass scende a 90 euro per questa categoria di cittadini. "Abbiamo ritenuto doveroso - hanno commentato il sindaco Leoluca Orlando e l'assessore alla Mobilità Giusto Catania - studiare una ulteriore agevolazione per i residenti in tutta la Zona a traffico limitato''.
    Angelo Figuccia (Fi), consigliere comunale di Palermo dice: "Orlando e i suoi amici, che sono accerchiati dal Comitato No Ztl, promotore del referendum, dall'Assemblea regionale e da tutte le altre associazioni che stanno promuovendo un ricorso al Tar, cercano di porre rimedio all'irrimediabile con sconti tipici da suk arabo. E' una presa in giro''.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere