Teatro:al Libero, 'Icaro, l'ultimo volo'

Un invito all'ascolto di quelli che vivono ai margini

(ANSA) - PALERMO, 26 FEB - Andrà in scena, sabato alle ore 21.15 al Teatro Libero di Palemo, "Icaro, l'ultimo volo" di Salvatore Arena. Una produzione della compagnia Scena Nuda di Reggio Calabria, per la regia di Filippo Gessi con Luca Fiorino.
    "Icaro - spiega Gessi - è un invito all'ascolto di tutti gli ultimi che ci circondano, di quelli che vivono ai margini della città, alla periferia dell'indifferenza. Scelto il tema, il mito di Icaro, la parola si modella sul corpo dell'attore e il mito viene stravolto, deviato verso un dramma che affiora piano piano e del mito restano soltanto le piume. Ecco comparire Icaro-Vanni. Un qualunque uomo di un qualunque sobborgo di Calcutta, Milano, o New York". "Lacerato dalla perdita, dall'abbandono, - prosegue - cerca una salvezza dentro se stesso, ali come un'ancora per volare sopra l'abisso del suo dolore, almeno una volta. La variazione cromatica della scrittura è una scelta necessaria che crea un solco, dilata il tempo, lo storpia, lo rallenta".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne