Spese pazze Ars, condannato Fiorenza

Per fondi gruppo misto spesi nella scorsa legislatura

(ANSA) - PALERMO, 17 FEB - La Corte dei conti (presidente Luciana Savagnone, Giuseppe Cernigliaro relatore, Adriana Parlato giudice) ha condannato Cataldo Fiorenza (ex presidente del Gruppo misto dell'Assemblea regionale siciliana, eletto nel Pd), 52 anni, a risarcire la Regione di 42 mila euro per le spese ingiustificate effettuate con i fondi del gruppo parlamentare. Secondo l'accusa avrebbe utilizzato denaro per scopi privati.
    Il giudizio davanti ai giudici contabili è successivo a un'indagine del nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza di Palermo e riguarda la legislatura precedente, tra il 2008 e il 2012.
    Nell'attuale legislatura Fiorenza fa parte del gruppo autonomista Partito dei siciliani-Mpa con cui è stato eletto nell'ottobre 2012.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne