• Assenteismo in Comune a Pachino, 7 denunce. C'era chi timbrava e poi andava a caccia

Assenteismo in Comune a Pachino, 7 denunce. C'era chi timbrava e poi andava a caccia

Denunciati per truffa nell'ambito di un'inchiesta sull'assenteismo

Sette dipendenti del Comune di Pachino sono stati denunciati per truffa nell'ambito di un'inchiesta sull'assenteismo della guardia di finanza di Siracusa. Sono un dirigente e sei impiegati degli Uffici Agricoltura, Sportello unico attività produttive e Commercio. Le indagini della Tenenza di Noto, coordinate dal procuratore di Siracusa Francesco Paolo Giordano e dal sostituto Caterina Aloisi, sono durate 20 giorni e si sono avvalse di telecamere nascoste. Oltre 439 ore di videoriprese, secondo l'accusa, hanno fatto emergere che sette dipendenti su 12 si assentavano arbitrariamente dal posto di lavoro. In totale oltre 100 ore di assenza che arrivano fino a 60 ore di presenza falsamente attestate, con assenze fino all'82%. Alcuni tornavano a casa, altri uscivano per fare shopping e passeggiate. Ma c'era anche chi andava a fare commissioni personali anche fuori provincia o andava a caccia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Filippo Sirchia - Target Agenzia Investigativa

Agenzia Investigativa Target di Siracusa: L’utilità di un ruolo a difesa e tutela delle aziende

La protezione preventiva contro il falso o la frode alla base del successo di un’attività.



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere