Cade con scooter, pirata strada fugge

Beghi, erano su una panda gialla chi ha visto si faccia avanti

(ANSA) - PALERMO, 18 GEN - Nella notte tra venerdì e sabato scorso il direttore di scena del teatro Biondo, Sergio Beghi, sul suo ciclomotore si è visto tagliare la strada all'angolo tra via Archimede e via Isidoro Carini dal guidatore di una Panda, penultima seria, di colore giallino, con altre persone a bordo, anche donne. Nonostante la caduta e l'impatto violentissimo dello scooterista con l'asfalto l'automobilista non si è fermato per i soccorsi ed è fuggito. Beghi è vivo per miracolo: il casco gli è volato via. Ha il volto tumefatto, una frattura scomposta del polso sinistro, il gomito destro fratturato, una costola fratturata e altre ferite in tutto il corpo. Beghi è stato soccorso dai titolari del pub ''Birra e basta'' e da alcuni avventori. Poi è stato accompagnato in ospedale. Dopo la denuncia ai carabinieri spera che le telecamere in via Isidoro Carini abbiano ripreso la Panda e lancia un appello. ''Se qualcuno ha visto la scena o sa chi guidava quella Panda si faccia avanti''.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere