Trova presunto ladro in casa e gli spara, in carcere 65enne

E' accusato di tentato omicidio. Ferito in gravi condizioni

(ANSA) - CALTAGIRONE (CATANIA), 16 GEN - Un uomo di 65 anni, Giacomo Purità, è stato fermato la notte scorsa dai carabinieri a Caltagirone con l'accusa di aver tentato di uccidere, sparandogli un colpo di fucile da caccia, ad un uomo, Orazio Lipsia, 34 anni, che presumibilmente si era introdotto nella sua casa di campagna in contrada Favara per rubare. Purità è stato rinchiuso nel carcere di Caltagirone con l'accusa di tentativo di omicidio. Lipsia è ricoverato in gravi condizioni all' ospedale Cannizzaro di Catania. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere