Trova ladro in casa e spara, in carcere

E' accusato di tentato omicidio. Ferito in gravi condizioni

(ANSA) - CALTAGIRONE (CATANIA), 16 GEN - Un uomo di 65 anni, Giacomo Purità, è stato fermato la notte scorsa dai carabinieri a Caltagirone con l'accusa di aver tentato di uccidere, sparandogli un colpo di fucile da caccia, un ladro Orazio Lipsia, 34 anni, che si era introdotto nella sua casa di campagna in contrada Favara per rubare. Purità è stato rinchiuso nel carcere di Caltagirone con l'accusa di tentativo di omicidio. Lipsia è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Cannizzaro di Catania.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Filippo Sirchia - Target Agenzia Investigativa

Agenzia Investigativa Target di Siracusa: L’utilità di un ruolo a difesa e tutela delle aziende

La protezione preventiva contro il falso o la frode alla base del successo di un’attività.



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere