Grasso,su omicidio Mattarella depistaggi

''Ho cercato verità per tanti anni. Ci sono punti oscuri''

      (ANSA) - PALERMO, 6 GEN - "Killer senza nome? Io ho cercato la verità per tanti anni, sono stati condannati i mandanti ma è rimasta qualche ombra. C'è stato un depistaggio, è scritto nelle carte processuali e ci sono punti oscuri". Cosi il presidente del Senato Piero Grasso rispondendo ai cronisti sulla mancata individuazione del killer che il 6 gennaio del 1980 sparò uccidendo l'allora presidente della Regione siciliana Piersanti Mattarella. "Io non dispero sul fatto che la verità verrà fuori", ha aggiunto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere