Fiumi droga e tossici 'assaggiatori'

Sgominata banda a Messina, giro milioni di euro

(ANSA) - MESSINA, 20 DIC - Fiumi di droga, un giro di diversi milioni di euro con contrattazioni fino a 200 mila euro al giorno e 'assaggiatori' di stupefacenti per testare la qualità della roba. E' quello che è emerso dall'operazione della polizia 'Vicolo cieco' che ha sgominato una banda legata al clan criminale di Mangialupi; 28 le persone arrestate.
    L'organizzazione criminale faceva capo ad Alfredo Trovato, i cui fratelli sono stati già stati arrestati in altre operazioni e sono considerati al vertice del clan.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere