Ebola:medico a famiglia,state tranquilli

Figlia, si sente bene. Moglie, nessun contattato da ministeri

(ANSA) - CATANIA, 25 NOV - Fabrizio, il medico siciliano 50enne che ha contratto l'Ebola durante la sua missione con Emergency in Sierra Leone, prima di partire per l'Italia, dove è arrivato stamattina, ha contattato i familiari. "State tranquilli, è tutto sotto controllo: mi sento bene e sarò curato", ha detto alla più grande delle due sue figlie. La moglie del medico chiede "rassicurazioni vere'' e dice ''che non c'è stato contatto con i ministeri degli Esteri e della Salute" e neppure con "i vertici di Emergency".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere