Scompare spiaggia di "Sapore di Sale"

Si trova nel Messinese e nel '63 ispirò Gino Paoli

(ANSA) - PALERMO, 28 OTT - A San Gregorio c'era una spiaggia divenuta famosa perché, con i suoi piccoli sassi arrotondati e il morbido bagnasciuga di sabbia marrone, nel 1963 ispirò Gino Paoli: proprio lì il cantautore genovese, durante una vacanza in Sicilia, scrisse "Sapore di sale". Ma oggi quella spiaggia lungo la costa messinese, nel piccolo borgo di pescatori frazione del comune di Capo d'Orlando, non esiste più: spazzata via dal mare, dall'inesorabile fenomeno erosivo che ha inghiottito metri di spiaggia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Filippo Sirchia - Target Agenzia Investigativa

Agenzia Investigativa Target di Siracusa: L’utilità di un ruolo a difesa e tutela delle aziende

La protezione preventiva contro il falso o la frode alla base del successo di un’attività.



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere