Scompare spiaggia di "Sapore di Sale"

Si trova nel Messinese e nel '63 ispirò Gino Paoli

(ANSA) - PALERMO, 28 OTT - A San Gregorio c'era una spiaggia divenuta famosa perché, con i suoi piccoli sassi arrotondati e il morbido bagnasciuga di sabbia marrone, nel 1963 ispirò Gino Paoli: proprio lì il cantautore genovese, durante una vacanza in Sicilia, scrisse "Sapore di sale". Ma oggi quella spiaggia lungo la costa messinese, nel piccolo borgo di pescatori frazione del comune di Capo d'Orlando, non esiste più: spazzata via dal mare, dall'inesorabile fenomeno erosivo che ha inghiottito metri di spiaggia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Avv. Santo Spagnolo - Studio Legale Spagnolo e associati

Studio legale Spagnolo e associati: Il “Le Fonti award” come miglior team 2017.

Avvocato Santo Spagnolo: “lavorare in sinergia è la nostra forza”.


Dott. Italo Garigale

Studio di chirurgia estetica Garigale: I laser frazionati: l’ultima frontiera della medicina estetica.

Dottor Italo Garigale: la nuova tecnica di ispirazione indiana permette interventi mini invasivi e tempi di recupero record.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere