Immigrazione: peschereccio con morti alle 22 a Pozzallo

Investigatori al lavoro per identificare eventuali scafisti

(ANSA) - POZZALLO (RAGUSA), 1 LUG - E' previsto per le 22 di oggi, nel porto di Pozzallo, l'arrivo di nave Grecale, l'imbarcazione della marina militare con a bordo 566 migranti salvati in due interventi di soccorso e che ha a rimorchio il peschereccio sul quale ci sono i corpi di una trentina di uomini dell'Africa centrale. A rallentare la navigazione sono il mare forte e le cattive condizioni del motopesca.
    Ieri a Pozzallo sono arrivati 353 dei circa 600 extracomunitari che erano sul peschereccio, compresi molti bambini, alcuni dei quali neonati, e tante donne. Sono stati condotti nel centro di prima accoglienza realizzato nel porto del Ragusa.
    Intanto la squadra mobile della polizia di stato ha continuato gli interrogatori dei migranti arrivati per identificare eventuali scafisti. L'inchiesta è coordinata dalla Procura di Ragusa. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere