Percorso:ANSA > Scienza&Tecnica > Terra &Poli > La storia della Terra è nel cloud. Esplorabile da pc o smartphone

La storia della Terra è nel cloud. Esplorabile da pc o smartphone

Chiunque può ripercorrerla con velocità senza precedenti

11 marzo, 14:01
La ricostruzione virtuale dell’unico continente chiamato Pangea La ricostruzione virtuale dell’unico continente chiamato Pangea

La storia della Terra è nel cloud: placche continentali ed evoluzione geologica sono a portata di pc e di smartphone e chiunque può ripercorrere con una velocità senza precedenti le trasformazioni del pianeta dal suo aspetto attuale ai tempi in cui esisteva un solo continente. Descritto su Plos One, il viaggio del tempo virtuale nella storia geologica del pianeta si deve ai ricercatori dell'università australiana di Sydney.


La 'Terra interattiva' (portal.gplates.org) permette, per esempio, di esplorare il cosiddetto supercontinente Pangea e di vedere come, negli ultimi 200 milioni di anni, si è 'fratturato' in altri continenti più piccoli che si sono allontananti progressivamente, 'andando alla deriva', e assumendo la 'configurazione' attuale.


''Concetti come deriva dei continenti, ipotizzati da Alfred Wegener più di un secolo fa, sono ora facilmente accessibili a studenti e ricercatori di tutto il mondo'', ha detto il geofisico Dietmar Müller.
''Il portale - aggiunge - può essere usato, per esempio, dagli studenti delle scuole superiori per vedere come la Terra si è evoluta nel tempo''.


La Terra virtuale a portata di smartphone comprende anche mappe ad alta risoluzione della gravità globale e permette di esplorare pure i fondali marini. Il portale mostra, inoltre, come è cambiata nel tempo la superficie terrestre a causa dei movimenti delle placche tettoniche, che somigliano a gigantesche zattere che 'galleggiano' sul mantello caldo. Si può persino vedere come si muovono le placche tettoniche e come dalle loro collisioni o allontanamenti si generano terremoti, montagne e vulcani.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA