Percorso:ANSA > Scienza&Tecnica > Spazio & Astronomia > Fotografata la coppia di stelle che si fonderà nel 2022

Fotografata la coppia di stelle che si fonderà nel 2022

Già ora appaiono come un unico punto di luce

15 gennaio, 09:55
La carte celeste con le indicazioni sulle osservazioni (fonte: Virtual Telescope Project) La carte celeste con le indicazioni sulle osservazioni (fonte: Virtual Telescope Project)

Anche se bisognerà aspettare il 2022 per poter vedere, anche a occhio nudo, l'appassionato 'bacio' che si scambierà la coppia di stelle KIC 9832227 e che le porterà a esplodere. Le due stelle si trovano a 1.800 anni luce dalla Terra, nella costellazione del Cigno, e già ora è possibile cogliere nel cielo la loro luce, puntando il telescopio nella direzione giusta. A scattare una foto delle due stelle, di cui è stata prevista la futura collisione, è il Virtual Telescope, il cui responsabile  è Gianluca Masi.

Le due stelle già incredibilmente vicine
''Quello che si può vedere è un unico punto di luce, perchè le due stelle sono già incredibilmente vicine'', precisa Masi, che ha realizzato anche una carta celeste per aiutare nell'osservazione appassionati e astrofili. ''C'è molta attesa per questo fenomeno, previsto per il 2022'' dal gruppo di Lawrence Molnar del Calvin College, nel Michigan.

Già da adesso chiunque può osservarle con un telescopio
Ma la ''cosa interessante è che già da ora chi dispone di piccoli telescopi o telecamere può contribuire a raccogliere dati importanti per raffinare questa previsione, come hanno invitato a fare anche gli stessi ricercatori'', continua Masi. Chi vuole quindi può già dare il suo contributo ''per mettere a punto un quadro più accurato di un evento così importante scientificamente, il che è una circostanza abbastanza rara. Non era mai successo infatti - ha concluso -  che un evento del genere venisse previsto con così tanto anticipo, tanto che si potrà studiare prima, durante e dopo''. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA