Percorso:ANSA > Scienza&Tecnica > Spazio & Astronomia > Scoperta nuova luna di Plutone

Scoperta nuova luna di Plutone

Avvistata con il telescopio Hubble, si chiama P4

20 luglio, 20:38
La nuova luna di Plutone è la più alta a destra (fonte: NASA) La nuova luna di Plutone è la più alta a destra (fonte: NASA)

Diventa sempre più numerosa lafamiglia dei satelliti che orbitano intorno a Plutone. DopoCaronte, Notte e Idra, è stata scoperta una nuova luna, la piùpiccola, con un diametro compreso tra i 13 e i 34 chilometri.Questa 'new entry', avvistata grazie al telescopio spazialeHubble, è stata provvisoriamente battezzata dagli astronomicome P4.

La nuova luna, che si trova tra le orbite di Notte e Idra, èstata fotografata per la prima volta lo scorso 28 giugno graziealla nuova 'Wide Field Camera' numero 3 di Hubble. Questo primoavvistamento è stato poi confermato da due osservazionisuccessive (una il 3 luglio e l'ultima lunedì 18 luglio),suscitando grande entusiasmo tra gli astronomi della Nasa. Iltelescopio Hubble, infatti, ha potuto mostrare tutte le suepotenzialità, rendendo visibile un oggetto così piccolo ad unadistanza superiore ai 5 miliardi di chilometri.

Per conoscere meglio i dettagli di questo nuovo satellitebisognerà attendere fino al 2015, quando la sonda NASA 'NewHorizons' raggiungerà i dintorni di Plutone per studiare davicino questi corpi ai confini del Sistema solare. Al momento,comunque, gli astronomi ipotizzano che P4 possa avere unacomposizione simile a quella dei suoi tre 'fratelli maggiori'.Questi satelliti, infatti, si sarebbero formati agli albori delSistema solare in seguito all'impatto di Plutone con un altrocorpo celeste di simili dimensioni.

 

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati