Percorso:ANSA > Scienza&Tecnica > Dossier > Una 'spugna' per rigenerare tessuti umani sempre più grandi

Una 'spugna' per rigenerare tessuti umani sempre più grandi

E' una matrice con canali per lo scorrimento del sangue

07 novembre, 19:04
Scaffold poroso biodegradabile per la rigenerazione del tessuto osseo (fonte: Tensive) Scaffold poroso biodegradabile per la rigenerazione del tessuto osseo (fonte: Tensive)

Costruire in laboratorio pezzi di ricambio sempre piu' grandi per il corpo umano, non piu' rigenerando qualche millimetro di tessuto ma interi centimetri. E' quanto sara' possibile fare grazie a una matrice tridimensionale simile a una spugna ideata dai ricercatori di Tensive, spin-off della Fondazione Filarete.

La rivoluzione contenuta in questa matrice sta nei microscopici canali che la attraversano proprio come una spugna, permettendo per la prima volta di vascolarizzare i tessuti rigenerati in laboratorio. ''La mancanza di vascolarizzazione e' un problema che finora ha limitato la rigenerazione dei tessuti a porzioni piuttosto piccole, dell'ordine di qualche millimetro'', spiega Federico Martello, chimico industriale e ricercatore di Tensive.

''Grazie a questi piccoli canali, dotati di un diametro che va da 0,2 a 2 millimetri, siamo invece in grado di portare sangue e nutrimento alle cellule del tessuto che stiamo ricostruendo'', aggiunge l'esperto. Tutto sta nelle mani del chirurgo che, al momento dell'impianto di queste protesi biodegradabili, deve collegare i vasi sanguigni del paziente ai canalicoli della 'spugna'.

''Al momento abbiamo messo a punto una prima matrice solida per rigenerare l'osso - precisa Martello - che conferisce supporto meccanico al tessuto in riparazione per poi degradarsi, sparendo nell'arco di alcuni mesi''. Queste protesi sono state finora testate in laboratorio, ma nel giro di poche settimane saranno sperimentate anche su modelli animali. ''Abbiamo cominciato con l'osso perche' e' piu' vicino allo sviluppo clinico, ma la nostra tecnologia - conclude il ricercatore - puo' essere applicata a qualsiasi tipo di tessuto''.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA