Percorso:ANSA > Scienza&Tecnica > Home

I grandi dinosauri avevano crani 'decorati'

I dinosauri avevano i crani decorati, sfoggiavano corna, creste e protuberanze (fonte: James Havens)

I grandi dinosauri avevano teste 'decorate' con creste ossee o protuberanze che fungevano da ornamento. Nel corso della loro evoluzione, la particolare struttura del cranio sarebbe aumentata rapidamente, di pari passo con l'aumento della loro massa corporea.

Mercurio si 'restringe'

Mercurio si 'restringe' perchè il suo nucleo si sta raffreddando (fonte: NASA/JHUAPL/Carnegie Institution of Washington/USGS/Arizona State University)

Mercurio si sta restringendo: il pianeta più piccolo del Sistema Solare si contrae e si spacca in superficie per effetto del raffreddamento del suo nucleo. A indicarlo sono le 'spaccature' sulla crosta viste dalla sonda Messenger, della Nasa

Materiali 'volubili', programmati per mutare forma nel tempo

Un fiore hi-tech che sboccia in modo controllato e in un determinato tempo. (fonte: dipartimenti di Chimica dell'Università del North Carolina a Chapel Hill e di Scienza dei Polimeri dell'Università di Akron, nell'Ohio)

Una scoperta che potrebbe influenzare in futuro il modo in cui vengono realizzati i materiali per la biomedicina, come quelli che permetteranno di costruire sistemi intelligenti per il rilascio dei farmaci.

Jurassic Park per far rivivere mammut e piccioni migratori

Mammut lanosi, dipinti da Charles Robert Knight (1874–1953)

Jurassic Park si prepara a diventare realtà: è partita la corsa per riportare in vita animali estinti. Le prime specie che potrebbero rinascere sono il mammut lanoso scomparso 4.000 anni fa e il piccione migratore, che si è estinto agli inizia del '900

Scossone sul Sole, sciame di particelle verso la Terra

L'area più scura è il 'buco' che si è formato nella parte più esterna dell'atmosfera del Sole (fonte: SDO/NASA)

Un altro 'scossone' del Sole: un gigantesco 'buco', che si è aperto nella parte più esterna dell'atmosfera della nostra stella e che appare come un'enorme macchia scura, sta scagliando verso la Terra uno sciame di particelle cariche di energia

Geyser di vapore acqueo su Europa, la luna di Giove che nasconde un oceano

Rappresentazione artistica di un geyser su Europa, la luna di Giove che nasconde un oceano (fonte: Nasa Goddard Space Center)

Potrebbero esserci pennacchi di vapore acqueo alti fino a 200 chilometri sulla superficie di Europa, la luna ghiacciata di Giove che nasconde un oceano sotto la superficie