Percorso:ANSA > Scienza&Tecnica > Home

Riscritta la fine dei Neanderthal

Ricostruzione dell'aspetto di un uomo di Neanderthal (fonte: Natural History Museum, London)

L'uomo di Neanderthal si è estinto ben prima di quanto si pensasse, circa 40.000 anni fa. La sua scomparsa dal continente europeo è avvenuta gradualmente, a macchia di leopardo

Ricostruiti in 3D gli antenati degli animali

Ricostruita in 3D la struttura dei progenitori degli animali (fonte: Jennifer Hoyal Cuthill, University of Cambridge)

Si chiamano rangeomorfi e sono tra i primi e grandi organismi esistiti nel nostro pianeta. Il loro aspetto particolare, ramificato e frondoso, è diverso da quello di tutti gli altri organismi e adesso il loro aspetto è stato ricostruito in 3D, tramite un modello matematico

Rinviato per il maltempo il lancio degli altri due satelliti Galileo

Rinviato per il maltempo il lancio di altri due satelliti Galileo

Altri due satelliti in orbita per il sistema europeo di navigazione satellitare Galileo. Il lancio segna l'inizio della fase di piena capacità operativa

Passaporti falsi, facile passare

Un esempio del test fatto nello studio. L'addetto ai passaporti deve decidere se la persona di fronte a lui è la stessa raffigurata nella foto del passaporto. In questo caso, lo è (fonte:David White -- CC BY SA)

Migliaia di persone con passaporto falso riescono a passare e superare i controlli. L'identificazione della persona basata solo sulla foto del documento può infatti indurre in errore persino l'occhio più esperto come quello degli addetti dell'ufficio passaporti, che sbagliano nel 10-20% dei casi

Pinzette laser svelano il meccanismo della malaria

Un globulo rosso attaccato dal parassita della malaria (fonte: Biophysical Journal, Crick et al.)

Grazie a delle 'pinzette laser', è ora meno misterioso il modo in cui il parassita della malaria infetta le cellule del sangue. Alcuni ricercatori dell'università di Cambridge sono riusciti a studiare l'interazione tra il parassita della malaria e i globuli rossi

Fotografate due incubatrici di stelle

Le due zone di formazione stellare nell'immagine dell'Eso (fonte: ESO/G. Beccari)

L'Osservatorio dell'Eso di La Silla in Cile ha catturato l'immagine di due spettacolari zone di formazione stellare nella parte meridionale della Via Lattea.