Neoneli, torna il festival Licanìas

Ricavato sarà utilizzato per costi trasporto studenti a scuola

(ANSA) - CAGLIARI, 20 SET - Incontri letterari e di approfondimento, musica, arte e cucina nel cuore della Sardegna, tra le colline del Barigadu, in provincia di Oristano. A Neoneli dal 28 settembre all'1 ottobre, torna Licanìas, festival culturale e enogastronomico, giunto all'8/a edizione, promosso dall'amministrazione comunale in collaborazione con l'agenzia Altrove. Tanti gli ospiti, tra scrittori, musicisti, chef, studiosi del cibo e del vino, in arrivo nel paese di 700 abitanti, Borgo Autentico d'Italia e Città del Vino. E tanti gli appuntamenti in programma, compresa la gara di cucina con la presenza di otto chef impegnati nella preparazione di ricette originali a base di fregola, la caratteristica pasta di semola di grano duro.
    "Neoneli vive il problema dello spopolamento. Ma non è solo per contrastare questo fenomeno che portiamo avanti Licanìas - dice il sindaco Salvatore Cau - In una comunità la cultura serve a prescindere, e un'iniziativa come questa si fa perché è importante per la crescita della collettività".
    Festival inclusivo, Licanìas mira a radicarsi nel territorio: rientra in questa prospettiva una serie di laboratori didattici e altri momenti dedicati ai bambini e agli adolescenti delle scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di Neoneli ma anche dei vicini centri di Ula Tirso, Nughedu Santa Vittoria e Ardauli. Non solo: il ricavato delle degustazioni e della vendita del merchandising verrà utilizzato per coprire interamente i costi di trasporto degli studenti delle scuole superiori già garantiti dal Comune all'85%.
    Si inizia giovedì 28 a Casa Cherchi con un omaggio a Mario Soldati, tra letteratura e vino, in compagnia di Daniele Cernilli (ideatore e direttore responsabile della rivista online Doctor Wine), Dario Cappelloni (ha lavorato 15 anni al Gambero Rosso Spa) e Gianmatteo Baldi (general manager dell'azienda vinicola Sella&Mosca). Cernilli e Cappelloni sono rispettivamente curatore e vice della Guida Essenziale ai Vini d'Italia 2018 di Doctor Wine, che verrà presentata in anteprima nel successivo appuntamento, in programma in Casa Cherchi.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere