Lirico Cagliari, "Una notte all'opera"

Pianoforte e voci a Laconi, Carloforte, Fonni e Barumini

(ANSA) - CAGLIARI, 24 LUG - Palcoscenici a cielo aperto e un teatro per dar vita a "Una notte all'opera". L'iniziativa, che rientra nell'attività musicale estiva del Teatro Lirico di Cagliari, propone un itinerario musicale tra Laconi, Carloforte, Fonni e Barumini.
    Occasione per ascoltare in scenari suggestivi celebri arie, duetti, quartetti e brani tratti da famose opere liriche, operette, musical e film. Sul palco, sempre con inizio alle 21, Elena Schirru (soprano), Martina Serra (mezzosoprano), Enrico Zara (tenore), Nicola Ebau (baritono) accompagnati al pianoforte da Francesca Pittau per un affascinante programma: Tu che m'hai preso il cor da Il paese dei campanelli di Franz Lehár; Summertime da Porgy and Bess di Gershwin; Moon River da "Colazione da Tiffany" di Henry Mancini; L'amour est un oiseau rebelle da Carmen di Bizet; Pa-Pa-Pa-Pa-Papagena! da Il flauto magico di Mozart; Bella figlia dell'amore da Rigoletto di Verdi; Udite, udite o rustici da L'elisir d'amore di Donizetti; Tace il labbro da La vedova allegra di Franz Lehár; Près des remparts de Séville da Carmen di Bizet; Duetto buffo di due gatti di Rossini; Io son ricco, e tu sei bella da L'elisir d'amore di Donizetti; Libiamo ne' lieti calici da La Traviata di Verdi; È scabroso le donne studiar da La vedova allegra di Franz Lehár.
    Si parte venerdì 26 luglio nella Corte interna di Palazzo Aymerich a Laconi. Si replica il 29 al Teatro della Mutua di Carloforte; il 31 luglio nel Sagrato della Basilica di Santa Maria dei Martiri a Fonni; il 2 agosto al Polo museale Casa Zapata di Barumini. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere