Nozze di Figaro al Lirico di Cagliari

Libretto firmato da Da Ponte, autore dell'Ape Musicale

Lorenzo Da Ponte ritorna al teatro Lirico di Cagliari, autore del testo della celebre opera di Mozart, Le Nozze di Figaro. E' il quinto appuntamento in cartellone della Stagione Lirica del teatro guidato da Claudio Orazi. L'opera buffa in quattro atti sarà rappresentata in prima venerdì 22, alle 20:30.

Il noto librettista delle opere mozartiane, nato nel 1749 e morto nel 1838, aveva firmato anche il pastiche l'Ape musicale, rappresentato con successo al Teatro Civico di Castello, prima della pausa estiva e che verrà ripreso a New York nell'ambito del progetto di internazionalizzazione ricercato dal Teatro Lirico. Eleganza, ironia ed intrecci amorosi si sviluppano in un Settecento semplice ed agreste, lontano dai salotti e sfoltito da inutili orpelli.

L'allestimento scenico ripreso da quello del Maggio Musicale Fiorentino del 1992 è firmato dal regista londinese Jonathan Miller, al suo debutto cagliaritano, il quale si avvale, per la ripresa del suo lavoro al Teatro Lirico, di Maria Paola Viano. Orchestra e Coro del Teatro Lirico di Cagliari sono diretti da Stefano Montanari, giovane violinista, pianista e direttore nato ad Alfonsine (Ravenna), per la prima volta a Cagliari.

Montanari ricopre anche il ruolo di maestro al fortepiano. Il maestro del coro è Donato Sivo. Il cast d'interpreti, di grande valore, è composto da giovani ed affermati cantanti che si alternano nelle recite. Le scene sono di Peter J. Davison, i costumi di Sue Blane, le luci di Luciano Roticiani e la coreografia di Luigia Frattaroli. L'ultima rappresentazione a Cagliari de Le nozze di Figaro risale al giugno 2012. Sei le repliche: il 23 (ore 19), il 24 (ore 17), il 26, 27, 29 settembre alle 20.30 e l'1 ottobre, alle 17.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere