Cartoon Fest, grande successo a Decimo

In migliaia da tutta la Sardegna per rivivere atmosfere fantasy

La magia del mondo dei cartoni animati e del fantasy per cinque giornate all'insegna del pienone. Grande successo per il Cartoonfest, che ha richiamato a Decimomannu un folto pubblico da diversi centri della Sardegna.
    La kermesse ha animato dal 21 al 25 aprile il polo fieristico. Una grande festa di colori, laboratori, giochi, gonfiabili, zucchero filato, animazioni, musica, street food, tradizioni, arte e cultura. Un'atmosfera di festa, gioco e divertimento che ha coinvolto mamme, papà e bambini con i filmati dei vecchi cartoon e le loro sigle a fare da colonna sonora.
    Sono state accolte da vere ovazioni le grandi interpreti delle sigle dei cartoni animati, Clara Serina, voce di Lady Oscar e Uomo Tigre con la A.F. Band di Cagliari, ed Elisabetta Viviani accompagnata dai Rockin Hive, che tra Heidi e Supercalifragilistichespiralidoso ha spinto il pubblico di grandi e piccini a cantare sotto il palco a squarciagola.
    Tra gli spazi e gli stand si sono aggirati i Cosplayer, figure che tra trucco e costumi spettacolari interpretano i personaggi dei fumetti e del mondo fantasy e game, Spiderman, Cenerentola, l'incantevole Creamy e tanti altri ancora. Il contest a loro dedicato è stato vinto da Sabrina Murgia, 23 anni, studentessa di Monastir che con la sua Regina Mills, la rivisitazione della regina cattiva di Biancaneve nel telefilm 'C'era una volta', si è aggiudicata la coppa Cartoonfest 2018, premio speciale. Abito, accessori e acconciatura li ha realizzati a mano Sabrina, con l'aiuto di sua madre.
    "Un lavoro artigianale e creativo, per rendere il personaggio il più somigliante possibile all'originale, poi arriva il difficile, calarmi in questo ruolo e dare il meglio sul palco", racconta Sabrina all'ANSA.
    Preso d'assalto lo stand dedicato al mondo di Harry Potter.
    Soddisfatti gli organizzatori, Alessia Littarru e Ivan Scarpa e l'amministrazione comunale che ha sostenuto l'iniziativa.
    "Cartoonfest è il sesto format che abbiamo creato. Un progetto che si affianca a Revivas, Festa del Gusto, Invitas, Primavera Sulcitana, Parata e Villaggio di Babbo Natale - afferma Alessia Littarru - pensiamo di rendere la manifestazione itinerante e coinvolgere altri centri dell'Isola".
    Soddisfazione è stata espressa da Monica Cadeddu, assessora alle attività produttive del Comune di Decimomannu: "Un ottimo risultato, abbiamo portato il paese all'interno di nuovi percorsi turistici e attirato un gran numero di visitatori, speriamo di poter ripetere questa esperienza anche per il prossimo anno".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere