Vela: Round Sardinia saluta Alghero

Penultima tappa della corsa. Carpe Diem avvista due delfini

Quarta e penultima tappa della Round Sardinia Race (Rsr): barche partite da Alghero in direzione Carloforte. In tutto 95 miglia ma, al contrario del tratto precedente, le condizioni meteo sono più che buone. Ieri sera grande festa ad Alghero, per la premiazione della terza tappa della Rsr, con partecipazione di pubblico, musica e gastronomia.

Sono state premiate le imbarcazioni. Riconoscimento ad Andrea Mura dai ricercatori del Crimm come ambasciatore della biodiversità, mentre Carpe Diem, grande protagonista della corsa, trionfa anche nel Trofeo Occhio alle Pinne: attraverso un breve video l'equipaggio è riuscito a documentare l'avvistamento di due delfini che emergevano fra le onde nelle acque davanti al promontorio di Capo Caccia. Si trattava di due tursiopi, la specie più comune nella piattaforma continentale. Domani giornata a Carloforte per gli equipaggi, sabato mattina si parte alla volta di Cagliari per il gran finale.
   
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Pronto Diploma, a Cagliari un metodo innovativo per il recupero degli anni scolastici

Lo studio in classe e gli insegnamenti online permettono di rivolgersi ad un vasto pubblico interessato a conseguire il diploma attraverso il metodo blended learning



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.