Forestas: in 300 chiedono contratto

Sit-in di protesta, poi incontro con capigruppo

(ANSA) - CAGLIARI, 11 LUG - I capigruppo in Consiglio regionale hanno dato mandato alla commissione Autonomia di scrivere una proposta di legge per disciplinare il rapporto di lavoro dei dipendenti di Forestas con un contratto pubblico. Lo hanno deciso dopo aver incontrato una delegazione dei circa 300 lavoratori che stamattina hanno manifestato sotto il palazzo del Consiglio regionale, proprio per ricordare ai presidenti dei gruppi e dell'Assemblea gli impegni presi il primo giugno.
    Ovvero quello di cambiare l'articolo 48 della legge 8 istitutiva dell'agenzia Forestas.
    "Siamo soddisfatti del risultato raggiunto ma restiamo attenti e vigili affinché l'impegno sia portato avanti e realizzato entro la fine dell'estate", ha dichiarato all'Ansa Gianluca Cinus del sindacato autonomo Confederdia. Soddisfazione anche "per la soluzione trovata per gli operai stagionali che saranno assunti a tempo indeterminato".
    Nel pomeriggio è anche previsto l'incontro dei capigruppo con i sindacati confederali,che invece sono per l'applicazione del contratto privato.
    Da domani, intanto, in commissione Autonomia sono in programma le audizioni dell'Inps, dell'assessore al Personale e della dirigenza di Forestas. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere