A Cagliari Steve Vai, mito delle 6 corde

E' uno degli appuntamenti del festival Miniere Sonore

(ANSA) - CAGLIARI, 7 SET - Arriva a Cagliari Steve Vai, mito per i cultori della sei corde, per la quarta tappa del suo tour italiano. Il chitarrista statunitense è atteso il 21 settembre al Piccolo Auditorium di Piazza Dettori per la masterclass "Alien Guitar Secrets". E' la punta di diamante di 'Miniere Sonore', un viaggio in musica con 15 appuntamenti tra concerti e masterclass, dal 10 al 26 settembre organizzati da Heuristic.
    Steve Dai con la sua famosa chitarra bianca darà vita a due ore tra musica, racconti di una vita da virtuoso della sei corde, risponderà alle domande del pubblico e in finale è prevista una jam session. Poi si concederà per autografi e foto ricordo.
    Il 26 Miniere Sonore si sposta al Museo Antiquarium Arborense con un concerto in cuffia, 'La Carlotta'. Il pubblico ascolta in cuffia seduto in poltrona e i musicisti, Matthieu Prual, Alan Regardin, in una sala attigua danno vita ai loro suoni. Solo alla fine dell'ascolto sveleranno cosa si cela all'interno de La Carlotta. Il palcoscenico diventa una sala espositiva in cui scoprire il loro universo sonoro fatto di strumenti, oggetti, e macchine. Sede principale del festival è il chiostro dell'Hospitalis Sancti Antoni di Oristano.
    "Miniere Sonore è un viaggio attraverso diversi generi come black music, afro-beat, electro minimal e dub, produzioni inedite in un dialogo tra musica, danza, video, live electronics", spiega il direttore artistico Stefano Casta. Tra i protagonisti il 10 settembre il trio Organic Soul da Cuba e il live mix afro-beat del camerunense Declo, ancora il 17 il duo Alessandro Olla e Vera Livia Garcia, il dj BouRiKé, il 18 spazio ad una originale produzione del chitarrista e compositore Stefano Casta e l'artista Caroline Wehbe, "L'arbre de Fares", spettacolo di musica, danza e video. Il 25 l'illusionismo incontra la musica con la performance del noto Arthur Chavaudret. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

null

Pronto Diploma, a Cagliari un metodo innovativo per il recupero degli anni scolastici

Lo studio in classe e gli insegnamenti online permettono di rivolgersi ad un vasto pubblico interessato a conseguire il diploma attraverso il metodo blended learning



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.