Ambiente:Sardegna a Settimana regioni Ue

Assessore Spano, isola pioniera a livello nazionale ed europeo

(ANSA) - BRUXELLES, 10 OTT - Invitata a condividere la propria esperienza su temi che vanno dal risparmio energetico alla tutela dell'ambiente, la Sardegna è protagonista a Bruxelles durante la Settimana europea delle regioni e le città.
    "Questi sono momenti importantissimi per noi e opportunità di scambio e confronto, soprattutto per una regione come la nostra che sta svolgendo un ruolo europeo e nazionale importante" spiega l'assessore regionale alla Difesa dell'Ambiente Donatella Spano.
    "A livello europeo perché fino a pochissimo tempo fa il presidente Francesco Pigliaru ha coordinato la commissione Ambiente" del Comitato europeo delle Regioni, e a livello nazionale perché "la Sardegna sta coordinando la commissione Ambiente della Conferenza delle regioni", con un ruolo non solo formale ma anche "propulsivo".
    L'assessore sardo è stata invitata a Bruxelles per partecipare delle iniziative sulla tutela dell'ambiente e sugli "acquisti pubblici ecologici", di cui "la Sardegna è stata regione pioniera". Spano prenderà parte a un workshop che avrà al centro anche il programma ENI CBC Med "Bacino del Mediterraneo", di cui la Regione Sardegna è stata confermata autorità di gestione fino al 2020, è la più grande iniziativa di cooperazione transfrontaliera dell'Unione europea nello spazio mediterraneo, in termini di Paesi partecipanti e di risorse disponibili (209 milioni di euro). (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere